Politiche Industriali

L’Area contribuisce alla definizione di una politica industriale nazionale ed europea a sostegno della trasformazione delle imprese per determinare le condizioni di contesto favorevoli alla realizzazione di investimenti ad alto valore aggiunto e alla creazione di  occupazione stabile e qualificata.

L’attività si concentra su: 
  1. Ricerca, Innovazione e Industria, per promuovere la realizzazione di investimenti in ricerca, innovazione e nuove tecnologie nell’ambito dell’attuazione della strategia nazionale di specializzazione intelligente; per orientare le imprese verso il nuovo modello Industria 4.0 e supportarle nel percorso di integrazione delle tecnologie digitali nei processi produttivi anche avvalendosi della rete dei Digital Innovation Hub di Confindustria;
  2. Energia e ambiente, per garantire la convergenza dei costi energetici delle imprese italiane con quelli dei principali competitor e, promuovere un assetto industriale compatibile con gli obiettivi  per lo sviluppo sostenibile. In questo contesto, particolare attenzione è attribuita alla economia circolare come nuovo paradigma dei processi di produzione industriale;
  3. Infrastrutture, logistica e trasporti, per la creazione di condizioni di contesto più favorevoli alla competitività economica e territoriale del paese sui mercati internazionali, attraverso l’adeguamento della dotazione infrastrutturale materiale e immateriale e l’efficienza dei servizi da essa prodotti, lo sviluppo della collaborazione tra industria e logistica e la mobilità sostenibile di persone e merci;
  4. Reti d’Impresa, per promuovere i processi di aggregazione e collaborazione tra imprese, in particolare PMI, con l’obiettivo di accrescere la loro capacità produttiva, di efficientare i processi e di generare valore, specie nelle filiere, attraverso un innovativo strumento di politica industriale.

Dove siamo
Complementary Content
${loading}