Welfare Index Pmi: al via la quinta edizione

31 gennaio 2020 | Piccola Industria

Welfare Index Pmi: al via la quinta edizione

Diffondere la cultura del welfare aziendale per incentivare tra le piccole e medie imprese l'utilizzo di buone pratiche di welfare. E' questo l'obiettivo di 'Welfare Index PMI 2020' giunto alla quinta edizione e promosso da Generali Italia con la partecipazione di Confindustria, Confagricoltura,Confartigianato, Confprofessioni e, per la prima volta , di Confcommercio.

L'indagine sul welfare aziendale è rivolta alle PMI da 6 fino a 1.000 addetti di ogni settore - agricoltura, industria, artigianato, commercio e servizi, studi e servizi professionali e terzo settore - e tutte le dimensioni aziendali. 

Sul sito www.welfareindexpmi.it sono disponibili, per le precedenti edizioni:

  1. il rapporto integrale sulla diffusione del welfare aziendale nelle imprese italiane;
  2. le "storie" delle imprese premiate.

Le imprese partecipanti all'indagine riceveranno in via riservata:

  • un servizio personalizzato di misurazione del livello di welfare aziendale raggiunto dall'impresa a confronto con la media e i top di settore (welfare assessment);
  • il certificato di rating, che consentirà di comunicare in modo immediato e efficace il proprio livello di welfare aziendale.

Inoltre, a partire da questa edizione, Welfare Index PMI offre il nuovo servizio di Welfare Satisfaction, grazie al quale l’impresa che lo desidera potrà valutare la conoscenza, l’utilizzo e il gradimento dei servizi di welfare aziendale offerti ai propri dipendenti. Si tratta di un servizio gratuito, facoltativo e riservato alle imprese che partecipano alla ricerca. È garantito l’anonimato dei lavoratori, senza possibilità di identificazione dei rispondenti da parte dell’impresa. Alla fine dell’indagine, se raggiunto un numero significativo di risposte, verrà messo a disposizione dell’azienda un rapporto aggregato dei risultati nell’area riservata.

Come per le precedenti edizioni,  le imprese con le migliori pratiche di welfare saranno premiate nell'evento conclusivo di giugno 2020 e sarà assegnato il Welfare Rating, che raggruppa le aziende in 5 classi con un valore crescente da 1W a 5W. Lo scopo è di permettere alle imprese di conoscere il proprio livello di welfare e comunicarlo in modo immediatamente riconoscibile, facendo diventare l'impegno nel welfare un vantaggio competitivo.

E' possibile partecipare gratuitamente alla ricerca compilando il questionario presente qui: https://ricerche.innovationteam.eu/index.php/100200/lang-it


Dove siamo
Complementary Content
${loading}