Stampa

Condividi

Vittorio Merloni

Presidente dal 1980 al 1984

Nato a Fabriano il 30 aprile 1933

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Perugia

Nel 1960 inizia a lavorare nell'Azienda paterna e nel 1970 assume la responsabilità della Divisione Elettrodomestici

Nel 1975 la Divisione si trasforma in Società per Azioni e Vittorio Merloni ne diviene Presidente

La Fineldo controlla Merloni Elettrodomestici SpA, Merloni Progetti SpA, M.P. Energy e Faber Factor; ha inoltre quote significative in Benelli, Panini e Cinecittà Servizi

La Merloni Elettrodomestici ha un fatturato di 2.837 miliardi e 7.700 dipendenti, opera con tre marchi: Scholtès, Ariston e Indesit, 11 stabilimenti di produzione in 5 Paesi europei e 21 Società commerciali

Consigliere dell'Harvard Business School di Boston dal 1981 al 1994

Cavaliere del lavoro dal 1984

Membro del Censis e della Fondazione Aristide Merloni

Consigliere d'Amministrazione della Editrice Il Sole 24 Ore

Dove siamo
Complementary Content
${loading}