I primi 110 anni di Confindustria. Boccia: Pronti per le prossime sfide

02 febbraio 2020 | Presidente

Questa giornata ci richiama al valore della memoria. Sancisce un compleanno non autocelebrativo, ma un ricordo di quello che siamo stati e come. Un pensiero forte con linguaggio moderato, questo siamo stati.

Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, chiudendo alle Officine Grandi Riparazioni di Torino l’evento per celebrare i 110 anni dell’associazione.

Siamo qui - ha ricordato Boccia per celebrare una grande istituzione che negli anni si è trasformata: non solo categoria e sindacato d'impresa, ma anche attore sociale per essere ponte tra gli interessi delle imprese e gli interessi del Paese.

Per l’occasione è stato anche realizzato un numero speciale del nostro C-News.

L’evento ha ospitato anche i saluti del presidente dell’Unione Industriale di Torino, Dario Gallina, e del presidente di Intesa San Paolo, Gian Maria Gros-Pietro.

Paolo Mieli ha curato un’introduzione storica e ha colloquiato con gli autorevoli ospiti protagonisti dei tre panel: Valerio Castronovo e Rosario Forlenza per il periodo 1910-1957; Romano Prodi e Innocenzo Cipolletta per il periodo 1958-1993; Marc Lazar e Antonio Polito per periodo dal 1993 ai giorni nostri.

Nel corso dell’incontro sono stati anticipati alcuni stralci del documentario dedicato ai 110 anni di Confindustria, che sarà trasmesso integralmente su Rai Storia (canale 54) domenica 2 febbraio alle 18 50.

Qui la fotogallery dell'evento e il video integrale dell'intervento di Boccia.


Dove siamo
Complementary Content
${loading}