La Rivista di Politica Economica compie 110 anni. On line il nuovo numero

09 giugno 2021 | Presidente,Centro Studi



“Buon compleanno alla Rivista di Politica Economica!”. Gli auguri del Presidente Carlo Bonomi nella prefazione del volume.

 

“Si tratta di un anniversario importante per la Rivista, che con il Giornale degli Economisti fondato a Padova nel 1875, è tra le più antiche del settore e non solo in Italia. È un anniversario di rilievo – ha continuato Bonomi - anche per chi la promuove e per la cultura italiana in generale. In un anno difficile come quello appena concluso, in particolare per il comparto delle attività culturali così pesantemente colpite dalla pandemia, Confindustria ha continuato ad investire nella Rivista. Non si tratta solo di un’attenzione al ruolo della ricerca e della cultura così cruciali per lo sviluppo umano e sociale, oltre che economico, del nostro Paese. Si tratta anche della nostra ferma convinzione che un dibattito pubblico informato in modo più completo e rigoroso, possa alimentare la crescita della consapevolezza e della responsabilità tra i cittadini, tra gli operatori economici, tra i policy-maker. Oggi la Rivista prosegue, in una veste grafica rinnovata, nell’opera di diffondere la cultura economica su argomenti centrali nel dibattito: dal debito pubblico, alla rivoluzione digitale; dalle trasformazioni della politica economica europea, alla sostenibilità ambientale, tema centrale di questo numero. L’attenzione alle problematiche ambientali, in particolare, è fondamentale per l’Europa ed per l’industria italiana, che ha compiuto progressi rilevanti nella riduzione dell’impronta carbonica e nella diffusione dell’economia circolare. Quindi una raccolta di contributi indipendenti ed autorevoli su questi argomenti è quanto mai tempestiva. Per la sua rilevanza è, e sarà, importante mantenere uno sguardo competente, attento e curioso verso i cambiamenti delle economie e delle società, e verso le sfide che il nostro Paese ha di fronte, per alimentare un confronto di idee, che è linfa stessa dello sviluppo”.

 

“Sostenibilità ambientale e innovazione - Spillover internazionali, strategie industriali”, questo il titolo scelto per la monografia in questa storica ricorrenza.

 

Tra le molteplici sfaccettature della questione ambientale, il volume del 110° Anniversario della Rivista di Politica Economica privilegia due chiavi di lettura apparentemente distanti ma complementari. La prima è quella delle esternalità internazionali e delle interconnessioni tematiche intrinseche al problema del cambiamento climatico e delle politiche relative alla sua gestione. La seconda chiave è quella dell’innovazione e delle strategie industriali messe in campo, a livello nazionale, settoriale e microeconomico, anche a seguito delle misure regolamentari introdotte nel tempo per la mitigazione dell’emergenza ambientale, con i riflessi su produttività, performance economiche e competitività, valutate anche in chiave ecologica.

 

La prima sezione del volume contiene quattro saggi dedicati alla dimensione internazionale della sostenibilità ambientale e ai suoi legami con altri aspetti della governance regionale e globale. La seconda parte del volume, presenta ancora quattro saggi centrati sulle relazioni tra regolamentazione ecologica, strategie settoriali e d’impresa, ed attività innovative, con riflessi sugli impatti ambientali dell’industria, sulle prestazioni brevettuali, sulle performance economiche.



Il volume completo in pdf, suddiviso per autori, è disponibile a questo link

https://www.confindustria.it/home/centro-studi/rivista-di-politica-economica/dettaglio?doc=RPE_sostenibilita_ambientale_2021_1



È inoltre possibile acquistare la versione cartacea di questo numero della Rivista, e dei tre precedenti, direttamente online https://www.limprenditore.com/rivista-di-politica-economica


Dove siamo
Complementary Content
${loading}