Fra Europa, Usa e Cina, il pericoloso domino della recessione

10 gennaio 2019 | Centro Studi

Stampa

Condividi

Gli indicatori economici e le tensioni geopolitiche delle tre grandi aree economiche del mondo - Europa, USA e Cina - fanno emergere chiari i segni di un anno difficile per l'economia mondiale.

Se nel 2007 pochi avevano avuto la capacità di vedere la crisi finanziaria che stava arrivando, oggi ci sono a disposizione molti elementi e messaggi univoci che non potranno far dire ai governi che non si erano accorti di quello che stava succedendo.

Leggi l’editoriale del direttore del Centro Studi Confindustria Andrea Montanino su La Stampa di oggi


Editoriale_Andrea Montanino_Confindustria_La Stampa_10 gennaio 2018.pdf

Dove siamo
Complementary Content
${loading}