CHECK UP MEZZOGIORNO DICEMBRE 2018

27 dicembre 2018 | Politiche Regionali e Coesione Territoriale

Stampa

Condividi

Il Check up Mezzogiorno di dicembre mostra un'economia meridionale che tiene il passo moderato, ma sempre più lento rispetto a quello seguito negli ultimi due anni, spinto dagli investimenti delle imprese, in particolare di quelle manifatturiere, e da una discreta performance sui mercati esteri. La fiducia resta abbastanza positiva, così come discrete restano le attese delle imprese industriali riferite a produzione e ordini. Ma i risultati meno lusinghieri delle micro imprese, tuttora prevalenti al Sud, il rallentamento dell’occupazione e del credito bancario, la situazione congiunturale complessiva del Paese e, soprattutto, una crescente debolezza dell’attore pubblico nel sostenere, con gli investimenti, la crescita economica dipingono una immagine del Mezzogiorno in cui gli elementi di preoccupazione iniziano a farsi più evidenti, e con essi a divenire più concreta la prospettiva di un rallentamento del ritmo di crescita.

Check up Mezzogiorno_dicembre 2018.pdf




Dove siamo
Complementary Content
${loading}