WCM_NewsDetail

News

16 | apr | 18 | Confindustria
  • print

Dettaglio documenti Confindustria

Intervista a Vincenzo Boccia: "Si parta dalle urgenze: piano per le infrastrutture e taglio del cuneo fiscale"

“Il Paese può aspettare, perché i fondamentali dell’economia sono buoni. Ma l’instabilità a lungo andare crea problemi”. Così il presidente Boccia in un'intervista alla Stampa.

 

La calma sui mercati “durerà se non tireremo troppo la corda e se non sfideremo i mercati con proposte di politica economia non sostenibili", continua Boccia che chiede alla politica di “non smontare le riforme”, in particolare Jobs Act e Industria 4.0, e non far salire il deficit e debito.

 

Boccia rilancia infine le richieste di Confindustria per il sistema Paese: infrastrutture, riduzione del cuneo fiscale, semplificazione burocratica, taglio dei tempi della giustizia. “Bisogna evitare di appesantire le imprese di altre tasse e mettere in discussione i nostri impegni internazionali”.

 

Scarica l'intervista integrale

ALLEGATI download
WCM_InfoRiferimento
theme-toolbar utb-shelf