WCM_NewsDetail

News

05 | set | 18 | Confindustria
  • print

Dettaglio documenti Confindustria

Boccia: "Governo, le dichiarazioni di Salvini fanno ben sperare"

"Le dichiarazioni di oggi del ministro Salvini a Il Sole 24 Ore fanno ben sperare perché vanno nella direzione di azioni concrete senza eccedere sul deficit e con un piano di medio termine a cui Confindustria collaborerà facendo proposte". Dal palco di Farete2018, l’assemblea annuale di Confindustria Emilia, il presidente Vincenzo Boccia ha parlato anche della prossima Legge di Bilancio.
"Puntare sulla crescita e ridurre i divari senza aggravare il debito pubblico: deve essere questa la logica di medio periodo che guiderà le scelte del Governo. E soprattutto - dice Boccia - basta polemiche, è necessario al contrario guardare avanti e ai problemi reali del Paese".

 

Confindustria chiede al Governo di confrontarsi perché sono ancora molte le questioni irrisolte, come i pagamenti della PA alle imprese, l’incremento del fondo di garanzia per quelle in transizione e la riduzione dei tempi della giustizia. Infine, ILVA: se nel pomeriggio si troverà una soluzione sarebbe un bellissimo segnale perché si metterebbe in sicurezza un asset strategico per il futuro industriale ed economico del nostro Paese salvaguardando occupazione e ambiente. 

WCM_InfoRiferimento
theme-toolbar utb-shelf