WCM_simple_content

Lavoro e Welfare

Dettaglio area tematica

Confindustria promuove lo sviluppo di relazioni industriali orientate alla competitività e il rafforzamento di politiche di lavoro e welfare che contribuiscano alla crescita economica e al progresso sociale del paese.

 

Fornisce assistenza e consulenza al Sistema associativo e realizza analisi, progetti e proposte su: relazioni industriali, diritto e legislazione del lavoro, mercato del lavoro, formazione continua, previdenza, fondi pensione, salute e sicurezza sul lavoro.

 

Attraverso l’area Lavoro e Welfare Confindustria gestisce inoltre la contrattazione collettiva in sede interconfederale, coordina la contrattazione nazionale di settore e partecipa ai negoziati del dialogo sociale europeo.


 

Priorità

 

Rappresentanza e contrattazione. Completare la transizione verso relazioni industriali più  moderne che garantiscano efficacia ed effettività alla contrattazione collettiva di ogni livello.  

 

Costo del lavoro. Ridurre la tassazione su lavoro e imprese: riequilibrando le aliquote di contribuzione per gli ammortizzatori sociali e di assicurazione sugli infortuni; rendendo strutturali la detassazione per 1 miliardo all’anno e lo sgravio contributivo del 5% delle retribuzioni legate ai risultati aziendali; eliminando gradualmente l’intero costo del lavoro dalla base imponibile IRAP, così da favorire le imprese che assumono e investono in capitale umano; attuando una semplificazione amministrativa e normativa.

 

Ammortizzatori. Ridefinire il sistema in senso più adeguato al mutato contesto economico, favorendo una chiara distinzione fra sostegno al reddito e sostegno durante la disoccupazione.

 

WCM_Documents&Events

Dettaglio documenti

Eventi

15 | giu | 17

Premio Imprese per la Sicurezza 2017 - Bari

12 | giu | 17

Premio Imprese per la Sicurezza 2017 - Firenze

theme-toolbar utb-shelf