WCM_simple_content

Orientagiovani 2014

Dettaglio area tematica

 

I VINCITORI DELL'EDIZIONE 2014

 

 

 

Spea, azienda leader mondiale nella produzione di apparecchiature di collaudo di dispositivi elettronici e a semiconduttore, è nata nel 1976 con un solo dipendente e oggi ne conta 600. Investe da sempre sui giovani. È stata tra le prime imprese ad utilizzare il contratto di apprendistato, sviluppando inoltre numerose collaborazioni con università, Istituti Tecnici e Istituti Tecnici Superiori. Dal 2000 sono oltre 200 i giovani assunti.

 

 

 

 

 

Esempio positivo di collaborazione tra scuola e impresa, il Gruppo Gomma e Materie Plastiche ha realizzato strumenti e modalità di interazione tra l’Istituto Tecnico Einaudi di Correggio e oltre 40 imprese del settore Meccanoplastico. E’ un modello collaborativo che ha consentito di dare una risposta ai fabbisogni formativi delle imprese del settore, facilitando la transizione scuola-lavoro e favorendo l’inserimento lavorativo dei giovani diplomati.

 

 

 

Impresa di automazione, robotica e meccatronica che opera su scala internazionale per i settori dell’automotive e del biomedicale. Masmec nutre un legame storico e dinamico con il mondo della formazione, che la vede aprire da sempre le porte ai giovani. Questo sodalizio Masmec-istruzione oggi si rafforza con l’adesione al protocollo tra Confindustria Bari e Bat, Politecnico di Bari e imprese in virtù del quale l’azienda ospiterà giovani laureandi per un periodo di 3 mesi.

theme-toolbar utb-shelf