Sei in: Home

Dinamiche on line

Dinamiche on line è la nuova analisi del CSC sulla performance dell’Italia nel contesto internazionale. La pubblicazione è stata presentata al Convegno biennale del CSC che si è svolto a Torino il 18 aprile con il titolo "Cambiare per crescere".

L’analisi è effettuata con i criteri del benchmarking competitivo, cioè del confronto internazionale effettuato sugli indicatori economici più significativi; ne emerge la sconfitta del Paese nella crescita e ne rappresenta alcuni sintomi e indica molte cause.

Per ciascun indicatore è riportata una lunga serie storica che permette di valutarne progressi o peggioramenti Le nazioni sono messe in graduatoria: in base alla variazione ottenuta nel periodo 1997-2007 o al livello raggiunto nel 2007, con in testa le più virtuose e in fondo le meno competitive. Di volta in volta la dimensione dell’indicatore acquista una specifica valenza; per esempio: se la crescita è più alta la nazione va in cima alla graduatoria; se il debito pubblico è più elevato va in fondo.

In questa sezione, oltre al file pdf del volume, vengono messe a disposizione per il download figure e tabelle in formato excel.

Il volume

Hide details for Divari regionaliDivari regionali
Hide details for MezzogiornoMezzogiorno
Nel Mezzogiorno le regioni più arretrate d'Europa
Hide details for OccupatiOccupati
Nell'occupazione l'Italia si spacca in due
Hide details for Fattori di contestoFattori di contesto
Hide details for ImprenditoriaImprenditoria
Una grande vitalità imprenditoriale (ma frammentata)
Hide details for ImprenditoriaImprenditoria
Un fatturato da concentrare
Hide details for ImprenditoriaImprenditoria
Le piccole imprese sostengono l'occupazione
Hide details for ImprenditoriaImprenditoria
Tengono i margini delle imprese italiane
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
Ancora ultimi per occupazione, ma in recupero
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
Per le donne troppo poco lavoro
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
I giovani restano poco impiegati
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
La grande vittoria sulla disoccupazione...
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
... e per le donne successo più largo
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
In Italia prevale la settimana corta
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
Sul lavoro la sicurezza è a livelli europei (ma non basta)
Hide details for Mercato del lavoroMercato del lavoro
Un pensionamento giovanile